Finlandia nella Nato, Putin e la reazione "a sorpresa"

(Adnkronos) - Il presidente della Russia, Vladimir Putin, è stato "calmo e freddo" quando la Finlandia lo ha informato della sua decisione di fare domanda per l'adesione alla Nato. Mentre informava la Russia della decisione della Finlandia di fare domanda per l'adesione alla Nato, il presidente della Repubblica Finlandese Sauli Niinisto si è detto sorpreso dalla reazione calma del presidente Vladimir Putin.

"In realtà, la sorpresa è stata che l'ha presa con tanta calma", ha detto alla Cnn. "Ma nella politica di sicurezza, specialmente parlando con la Russia, devi tenere a mente che quello che Putin ha detto non significa che non bisogna stare in allerta".

Secondo Niinisto, "finora, sembra che non ci siano problemi immediati in arrivo". Il presidente finlandese ha anche affermato che, sebbene sia rimasto "sbalordito" dai commenti del presidente turco Recep Tayyip Erdoğan, "non è preoccupato" dal fatto che la Turchia blocchi l'adesione della Finlandia alla Nato. "Credo che ci saranno ancora molte discussioni e non sono così preoccupato per questo" ha concluso.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli