Fioramonti, 10 mln per formare docenti su ambiente

Nes

Roma, 12 nov. (askanews) - Dal prossimo settembre l'educazione ambientale entra nelle scuole. "Le 33 ore all'anno di educazione ambientale, ricavate dall'educazione civica, saranno obbligatorie con tanto di voto finale. E' una legge dello stato che da' al ministero dell'istruzione l'obbligo di strutturare tale insegnamento e noi lo stiamo facendo in questa direzione". Lo ha detto il ministro dell'istruzione, lorenzo fioramonti, parlando nella sede della stampa estera a roma. "non ci sono - ha aggiunto - costi ulteriori perche' tale insegnamento sara' inserito in materie che gia' esistono. I costi riguardano solo la formazione degli insegnanti"

"A gennaio e febbraio partiranno i corsi di formazione per i docenti che costeranno 10 milioni di euro. Vogliamo partire con le lezioni già dal prossimo anno scolastico, a settembre 2020", ha concluso il ministro.