Fioramonti: accordo per concorso straordinario per 24 mila prof.

Sav

Roma, 19 set. (askanews) - "L'accordo" con i sindacati "prevede genericamente almeno 24 mila posti tramite un concorso straordinario" per i docenti scolastici: "Poi, come prevede la legge, dovremmo immettere a ruolo un numero equivalente di persone con un percorso ordinario". Lo ha detto il ministro dell'Istruzione Lorenzo Fioramonti a Porta a Porta.

"Il concorso ordinario - ha spiegato - deve essere la via principe per entrare in ruolo: deve essere regolare e avere le sue caratteristiche, poi dobbiamo gestire il passato, 120 mila precari con anni di anzianità che superano i 36 mesi. C'è già un decreto legge del precedente ministro, 'salvo intese', di fatto non approvato: ora stiamo lavorando per fare in modo che si garantisca che chi riuscirà a entrare con un concorso straordinario sia selezionato sulla base dei titoli e del merito".