Fioramonti: precariato prima preoccupazione, trasparenza e merito

Sav

Roma, 5 set. (askanews) - Contro il precariato nella scuola e nell'università "bisogna far partire i concorsi già programmati, c'è questo decreto approvato in zona Cesarini poco prima della crisi: presenta delle criticità, non c'era una convergenza politica, da subito ho detto di voler lavorare a una rimoludazione del decreto affinchè si possa comunque attivare il percorso di stabilizzazione attraverso sistemi trasparenti e meritocratici per quelle migliaia di precari storici che hanno maturato dei diritti e per tutti coloro che hanno le competenze giuste che vogliono fare gli insegnanti. Questa sarà la mia prima preoccupazione da subito: già oggi ho convocato una prima riunione su questa tematica". Lo ha detto il neo ministro dell'Istruzione Lorenzo Fioramonti a Rai Radio 1.