Fioramonti: sindaco Predappio venga con noi ad Auschwitz

Red/Cro/Bla

Roma, 8 nov. (askanews) - "Al sindaco del comune di Predappio (Roberto Canali, ndr) rivolgo quindi un invito: venga con noi ad Auschwitz il prossimo gennaio. Il ministero si impegna a coprire le sue spese e quelle per il viaggio negato allo studente. Il sindaco potrà viaggiare con gli altri duecento studenti delle scuole finaliste del bando di concorso sulla memoria che saranno premiati al Quirinale dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella". Lo scrive il mininstro dell'Istruzione, Lorenzo Fioramonti, su Facebook.

"Ci guiderà Marcello Pezzetti, uno degli storici più autorevoli in materia di Shoah. Saremo insieme a Carla Federica Nespolo, presidente dell'ANPI e a Noemi Di Segni, presidente dell'UCEI. Vi prometto che sarà una lezione indimenticabile quella che ascolterete dalle sorelle Tatiana e Andra Bucci, sopravvissute al campo di sterminio. Lezione faticosa ma essenziale per essere dei cittadini responsabili", aggiunge.

"In questi anni il Viaggio della Memoria organizzato dal ministero dell'Istruzione ha permesso a migliaia di studenti di vedere, conoscere e ascoltare dalle parole dei sopravvissuti ciò che è stato Auschwitz. Una parentesi buia e incancellabile della storia europea. Una lezione contro ogni forma di odio, discriminazione e violenza", sottolinea il titolare del dicastero di viale Trastevere.