Fiorentina: quarantena finita, nessuna partenza

Nessun giocatore della Fiorentina ha intenzione di lasciare Firenze, la Toscana o l'Italia.

Venerdì è stato l'ultimo giorno di quarantena per la squadra viola, in seguito ai casi di positività di Vlahovic, Cutrone e Pezzella. Nonostante questo, però, il club ha fatto sapere che nessun giocatore ha avanzato la richiesta di lasciare la città o il Paese, nemmeno per motivi personali. E questo riguarda anche i giocatori stranieri: resteranno quindi tutti a Firenze, rispettando la linea adottata dal club che intende onorare le disposizioni governative nella maniera più minuziosa possibile.

L'unico giocatore già lontano dal capoluogo toscano e che non rientrerà è Franck Ribery: già a Monaco di Baviera dai giorni precedenti allo scoppio dell'emergenza nazionale, proseguirà la sua permanenza in Germania.