Fiorini (FI): basta con i veti grillini sulla Tav

Pol/Bar

Roma, 23 lug. (askanews) - "Non se ne può più dei veti grillini, della loro propaganda, dei loro slogan senza contenuto. Come fa il sottosegretario Di Stefano a dire che la Tav è solo una grande mangiatoia? Quali elementi ha per dirlo? E' una offesa per chi vi lavora adesso e per le migliaia di lavoratori che potrebbero lavorarvi se non ci fosse il M5S a opporsi al completamento dell'opera". Lo afferma in una nota la deputata di Forza Italia Benedetta Fiorini, segretaria della commissione Attività produttive della Camera.

"Il Paese, le nostre imprese, il made in Italy - aggiunge Fiorini - hanno bisogno di infrastrutture per poter crescere e competere a livello internazionale. Non possiamo più permetterci una forza politica come il M5S che invece di promuovere lo sviluppo, lo frena, facendo perdere posti di lavoro e opportunità di crescita economica e che ci vuole portare all'età del calesse. Ma si rendono conto di quante occasioni stiamo perdendo? Anche i nostri giovani aspettano dalla politica sostegno per il loro futuro, ma senza infrastrutture non si va da nessuna parte. Io mi auguro, per il bene dell'Italia, che siano i Cinquestelle ad andarsene: a casa!".