Firenze: 14 coltellate alla moglie, donna sempre molto grave

7 maggio 2012

Firenze, 7 mag. - (Adnkronos) - E' sempre molto grave D. P., la 39enne colpita ieri pomeriggio a Firenze da 14 coltellate inferte dal marito Francesco La Licata, 33 anni. L'uomo non accettava che la moglie si stesse separando da lui. E' accaduto tutto intorno alle 17 nel bar Curtatone, nella zona di Borgo Ognissanti, in centro. Qui la Proviero lavorava da circa un mese e mezzo come barista. La Licata l'ha raggiunta, i due hanno avuto una discussione proseguita poi alla toilette del bar. Qui l'ha colpita con 14 coltellate, ed e' scappato.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità