Firenze, 19enne muore in discoteca

Tragedia a Vinci (Firenze): muore 19enne in discoteca

Una ragazza di 19anni, originaria di Livorno, è morta nella notte del 20 ottobre in un locale notturno di Sovigliana, frazione di Vinci (Firenze). La giovane donna stava trascorrendo la serata con alcuni amici, quando all’improvviso ha accusato un malore, accasciandosi al suolo. Inutili i soccorsi.

LEGGI ANCHE: Milano, traffico internazionale di 1.100 kg di hashish: 5 arresti

GUARDA ANCHE - Pastiglie di ecstasy nascoste nel latte in polvere per bambini

La discoteca è stata posta sotto sequestro dai carabinieri, che stanno indagando sul fatto insieme all'ispettorato del lavoro. Sul posto anche il magistrato Fabio Di Vizio della procura fiorentina e i genitori della ragazza: la madre ha accusato un malore ed è stata soccorsa dai sanitari del 118.

La 19enne sarebbe morta verso le 4.15 del mattino. Al momento non è chiaro cosa sia accaduto realmente nel locale: l'ipotesi più probabile è che la giovane abbia assunto alcol e droghe.

Il locale dove è avvenuta la tragedia è il Jaiss, un club che negli anni Ottanta e Novanta era stato un tempio della musica techno e che stava festeggiando proprio ieri la riapertura.


LEGGI ANCHE: Studentessa muore a 14 anni di overdose: aveva acquistato la droga su Snapchat

GUARDA ANCHE - Messina, cocaina nascosta nei chicchi di caffè