A Firenze aprono i restauri di Palazzo Buontalenti

(Adnkronos) - A Firenze occasione unica per i cittadini e gli amanti della cultura. Dalle 10 alle 14 di sabato 14 maggio l’Agenzia del Demanio apre le porte di Palazzo Buontalenti per presentare al pubblico le opere di recupero dell’immobile e il restauro degli affreschi delle sale Granducali del Casino Mediceo. Viene restituito alla comunità un ciclo pittorico considerato unico a Firenze, sia per la quantità di pittori toscani che insieme lavorarono per la sua realizzazione, sia per l’altissima qualità e rara bellezza del loro repertorio artistico. Voluto da Francesco I de Medici nella seconda metà del 1500, Palazzo Buontalenti ha subito nel corso dei secoli numerose trasformazioni. Sede di Avvocatura, Procura e Corte d'Appello fino al 2012, attualmente è affidato alla European University Institute.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli