Firenze dedicherà una strada a David Sassoli. Lo ha comunicato il Sindaco Nardella

·1 minuto per la lettura
A Firenze una via per David Sassoli
A Firenze una via per David Sassoli

Il Sindaco Nardella ha affermato di voler iniziare l’iter per intestare una via di Firenze a David Sassoli. Altri luoghi della Toscana – ai quali il Presidente del Parlamento Europeo prematuramente scomparso era particolarmente legato – stanno decidendo in queste ore come ricordarlo per sempre.

Firenze, una via per David Sassoli

“Ho proposto di intitolare una strada a David Sassoli. Firenze, la sua città, vuole mantenere vivo il suo ricordo. Per sempre”. Con queste parole il sindaco Nardella ha annunciato su facebook la sua iniziativa che ha poi meglio specificato nel corso di un suo intervento alla trasmissione “”L’aria che tira” su la7.

La città “è davvero molto coinvolta” in questo lutto, “abbiamo ricevuto tanti messaggi di cordoglio dei fiorentini che chiedono di dedicargli una strada. Ho riflettuto con i miei collaboratori e porterò in giunta questa proposta” ha affermato il sindaco di Firenze. “David era un amico e mi spiace tanto. Sono davvero molto addolorato per la sua prematura scomparsa”.

La via dedicata a Sassoli a Firenze, occorre l’autorizzazione del prefetto

Un amore ricambiato quello tra Sassoli e la sua città natale. “Amava moltissimo Firenze” ha sottolineato Nardella che ha poi spiegato che, dal punto di vista tecnico, il prossimo passo sarà quello di chiedere al prefetto l’autorizzazione, visto che si dovrebbe attendere dieci anni dalla morte per l’intitolazione di una via.

Non solo Firenze, tutta la Toscana ricorda David Sassoli

Non sarà l’unica iniziativa in Toscana dedicata al Presidente del Parlamento Europeo prematuramente scomparso. Il Presidente del Consiglio regionale della Toscana, Antonio Mazzeo ha proposto all’Ufficio di Presidenza di intitolare un nuovo media center . Inoltre uno spazio pubblico gli sarà dedicato a Prato al quale Sassoli era legato per legami familiari e di amicizia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli