Firenze, fratelli morti in hotel: stroncati da mix alcol e droga

webinfo@adnkronos.com

Sarebbero stati uccisi da un mix di alcol e droga, assunto tra sabato e domenica i due fratelli di nazionalità belga, trovati morti nel primo pomeriggio di oggi dal padre in una stanza dell'hotel Minerva a Firenze in piazza Santa Maria Novella. E' questa l'ipotesi su cui al momento si stanno orientando gli investigatori che indagano sul decesso di Dries e Robbe De Ceuster. I due giovani, di 27 e 20 anni, si trovavano nel capoluogo toscano in vacanza con il padre e la sua seconda moglie. A fare chiarezza sulle cause della morte sarà comunque l'autopsia.