Firenze, precipita dal quarto piano: giallo sulla morte di uno studente

Primo Piano
·1 minuto per la lettura
Getty Images
Getty Images

È giallo a Firenze dove la scorsa notte uno studente di 21 anni ha perso la vita dopo essere precipitato dal quarto piano di un palazzo nel centro della città. Il giovane, originario di Monza, era iscritto al Polimoda dal capoluogo toscano.

Secondo quanto riferito da Ansa, il giovane si trovava a casa di altri studenti in via di Porta Rossa. Da chiarire la dinamica che avrebbe portato il 21enne a sporgersi dalla finestra tanto da causare la caduta fatale. Sono infatti in corso gli accertamenti da parte dei militari della Compagnia di Firenze, con il supporto della sezione investigazioni scientifiche del comando provinciale.

L'incidente sarebbe avvenuto intorno alle 3 di notte. Il giovane, sempre in base a quanto spiegato dalle forze armate, sarebbe precipitato da una finestra in una corte interna del palazzo. Dai primi rilevamenti dei carabinieri sarebbero state trovate numerose bottiglie di alcolici, probabilmente consumati dai giovani nel corso della serata. 

Sul posto è intervenuto anche il pm di turno, Giuseppe Ledda, che ha disposto l'autopsia sul corpo dello studente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE - Speranza "il vaccino diritto di tutti, deve essere gratuito"