Firenze: Procura sequestra Radio Studio 54, istigazione a odio razziale

Firenze, 26 apr. - (Adnkronos) - I carabinieri di Scandicci (Firenze) hanno sequestrato stamane le apparecchiature di trasmissione di Radio Studio 54, nota emittente locale che trasmette da Scandicci, famosa per le posizioni controcorrente del suo conduttore di punta, Guido Gheri. L'accusa e' di diffamazione e istigazione all'odio razziale.

A disporre il sequestro preventivo e' stato il pm fiorentino Christine Von Borries, che ha ottenuto la misura dal gip Angelo Antonio Pezzuti. Gheri e un suo collaboratore sono accusati di aver usato epiteti ingiuriosi contro un esperto in sicurezza del lavoro, e di aver usato frasi razziste all'indirizzo di extracomunitari e rom.

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno