Firenze, terrazze di via Tornabuoni aperte per Estate in Torre

Xfi
·1 minuto per la lettura

Firenze, 20 lug. (askanews) - In questa estate Firenze si arricchisce di un luogo ricco di fascino capace di evocare la storia medievale della citt richiamando case torri fortificate, personaggi citati da Dante nella Divina Commedia e prospettive e angoli poco conosciuti. Parliamo dell'Antica Torre Tornabuoni risalente al 1260 e oggi dimora storica nel cuore della citt situata accanto alla Chiesa di Santa Trinita. L'idea di aprire le porte a fiorentini e toscani nelle prossime estive venuta dopo il successo di visitatori e curiosi per la serata di San Giovanni, lo scorso 24 giugno. 'Il grande apprezzamento e partecipazione di quella serata andata esaurita in poche ore, ci ha spinti a pensare di prolungare questa possibilit anche nelle prossime settimane. Molti fiorentini resteranno in citt e si concederanno vacanze brevi. Pensiamo che riappropriarsi dei nostri luoghi sia il miglior modo di ripartire, dopo il lockdown' - spiega Maria Rita Bellini, general manager della dimora storica. 'Questo un luogo mozzafiato imperdibile per gli amanti di Firenze che permette una vista completa sulla citt'. Su due livelli diversi e anche con prospettive differenti durante le cene e gli aperitivi si potranno visitare la "Terrazza Duomo" e la "Terrazza Arno"; un doppio spazio all'aperto di 400 mq per una vista a 360 gradi sulla citt. L'Antica Torre Tornabuoni si trova in via Tornabuoni 1 accanto alla Chiesa di Santa Trinita. Per prenotazioni necessario telefonare in orario di ufficio allo 055 2658161.