Firmato a Colonia primo accordo "Stoppa falsi" in UE -5-

Orm

Roma, 6 ott. (askanews) - "Oggi portiamo all'estero 41 miliardi di euro di prodotti agroalimentari made in Italy. Ma il cosiddetto "Italian sounding" in giro per il mondo è stimato nell'ordine di 100 miliardi di Euro - ha dichiarato Carlo Ferro, presidente dell'Agenzia ICE - Significa che abbiamo di fronte un mercato che vale, per i nostri prodotti, più di tre volte quello attuale. Questo accordo sarà utile anche in relazione alla recente introduzione dei dazi USA verso i prodotti del Made in Italy, perché proprio la filiera agroalimentare è quella che rischia di essere colpita da nuovi dazi. E su questo faremo di più. La nostra intenzione come ICE è quella di avviare nuove azioni a sostegno del vero Made in Italy rivolte alla grande distribuzione, al commercio on-line e alla sensibilizzazione dei consumatori".

"E' chiaro che nella battaglia contro l'Italian Sounding in difesa del nostro agro-alimentare il rischio di nuovi dazi applicati dagli Stati Uniti non aiuta. Per questo - ha osservato Paolo De Castro, coordinatore S&D della commissione Agricoltura al Parlamento europeo - dovremo porre particolare attenzione per scongiurare misure protezionistiche che danneggerebbero ulteriormente alcuni nostri prodotti di eccellenza, a partire dai formaggi grana Dop. Le misure d'urgenza che chiederemo lunedì a Bruxelles in un'audizione con i commissari Ue al Commercio vanno in questa direzione".

"Il Ministero è fortemente impegnato nella tutela dei veri prodotti italiani, nel mondo e sul web. Nessun Paese europeo fa il numero di controlli sul Food che fa l'Italia: una garanzia in più per i consumatori mondiali - ha detto Stefano Vaccari, direttore generale ICQ - per proteggere la nostra reputazione l'ICQRF esegue migliaia di controlli all'estero e sul web. Scegliere il vero cibo italiano è scegliere il top di sicurezza e qualità. La convenzione tra i produttori italiani e Anuga è Uno strumento importante per rafforzare la tutela dei consumatori esteri e la reputation dei nostri prodotti".