Firmato a Doha accordo MAECI-UNESCO per istruzione infantile in Iraq -2-

Luc

Roma, 22 nov. (askanews) - In occasione della cerimonia di firma dell'accordo, Paolo Fontani, Direttore dell'Ufficio UNESCO in Iraq, ha commentato "UNESCO è particolarmente grata al Governo italiano e a Educate A Child, il programma globale della Fondazione Education Above All, per il supporto assicurato al progetto. Il miglioramento dell'accesso all'istruzione per bambini e bambine che ne sono esclusi è il miglior possibile contributo per il loro futuro e per quello dell'Iraq".

L'Ambasciatore d'Italia in Qatar, Pasquale Salzano, ha commentato "siamo lieti che la firma di questo accordo avvenga a Doha nella cornice del WISE Summit con focus in particolare sull'accesso all'istruzione per i bambini nei paesi più svantaggiati. L'Italia è da sempre tra i maggiori contributori di UNESCO e l'intesa di progetto siglata oggi a Doha rafforza il nostro impegno per la promozione dell'accesso all'istruzione, a fianco del Qatar e della fondazione Education Above All, impegnata in Iraq, in Africa e nel mondo per la scolarizzazione di oltre 10 milioni di minori che vivono in aree di crisi".