Fisco, al via domani Pdl FI su pace fiscale

Fdv

Roma, 24 giu. (askanews) - "Per fronteggiare la drammatica situazione economica che in questo momento stanno vivendo migliaia di contribuenti, professionisti, lavoratori autonomi, giovani imprenditori e titolari di aziende, di qualunque dimensione", Forza Italia propone "nuove misure di 'pace fiscale' che consentano a ciascun contribuente di definire la propria posizione con il FISCO in modo nuovo e realmente sostenibile". questo l'obiettivo della proposta di legge, primo firmatario il deputato azzurro Antonio Martino, che domani avvier il suo iter parlamentare in commissione Finanze di Montecitorio. Se la legge sar approvata si potranno "definire automaticamente i redditi di impresa e di lavoro autonomo per gli anni pregressi mediante autoliquidazione entro il 31 ottobre 2020 con modalit opportunamente stabilite con provvedimenti del Ministero dell'economia e delle Finanze e dell'Agenzia delle Entrate che consentano al contribuente di pagare l'intero stock fiscale in tre modalit differenti: o in un'unica soluzione entro il 31 ottobre 2020 con uno sconto del 40 per cento, o mediante rateizzazione nell'arco di cinque anni con uno sconto del 20 per cento e l'applicazione di un tasso di interesse del 3 per cento, oppure ancora mediante rateizzazione per venti anni con l'applicazione di un tasso di interesse del 2 per cento". "A garanzia della rateizzazione - si legge nella relazione introduttiva - il contribuente potr, inoltre, sottoporre all'Agenzia delle entrate una polizza fideiussoria assicurativa rilasciata da istituiti di credito bancario e assicurativo oppure da intermediari finanziari".