Fisco, Bernini (Fi): Conte re Mida alla rovescia

Pol-Afe

Roma, 25 giu. (askanews) - "Il premier ormai un re Mida alla rovescia: anche le idee potenzialmente buone, espresse da lui diventano negative. Chi potrebbe opporsi, ad esempio, al taglio dell'IVA? Ma a parte che la proposta stata subito bocciata dallo stesso governo che Conte dovrebbe guidare, l'effetto annuncio in un momento di crollo della domanda stato solo quello di indurre i consumatori a ritardare gli acquisti in attesa del taglio. Se poi il taglio non verr fatto, com' ormai prevedibile, sar ancora peggio. Del resto, l'annuncio a vuoto la cifra con cui il governo ha affrontato la crisi: non a caso, gli italiani sono ancora in attesa del leggendario bazooka da 700 miliardi promesso in un'altrettanto leggendaria diretta Facebook". Lo scrive in una nota la presidente dei senatori di Forza Italia Anna Maria Bernini.