Fisco, Conte annuncia una "sorpresa"

webinfo@adnkronos.com

Sulla manovra "stiamo lavorando, non ci sono misure definitive, siamo alle simulazioni. Ma la convinzione profonda è che il vero problema è l'evasione, è la maggiore iniquità che stiamo affrontando". Lo ha detto Giuseppe Conte a margine dell'Assemblea Onu. "Mi sono convinto che bisogna intervenire radicalmente in questa direzione, per questo stiamo lavorando a un provvedimento complessivo, risolutivo, mai pensato in passato", ha sottolineato il premier. "Ma se riterremo una misura del genere sostenibile e percorribile, chiedo un patto a tutti i cittadini onesti. Gli chiedo di accettare una misura nuova, una sorpresa, con cui pagheremo tutti meno", ha spiegato ancora Conte. TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE  

Fisco, l'Olanda e gli altri: i centri offshore nel cuore d'Europa  

Bollette, stangata in arrivo: da ottobre luce +2,6% e gas +3,9%  

Bancomat o carta di credito, 'rimborsi' per chi paga così