Fisco, Conte: incremento moneta elettronica per meno tasse

Afe

Roma, 27 set. (askanews) - "Quando avremo completato i tasselli del patto sociale, che ci consentirà di avere diradato ombre e incertezze, ritornerò da voi per chiedervi di aderire a questo patto, che ha come obiettivo quello di incentivare l'uso delle carte, la moneta elettronica. Ma non pagherete di più per commissioni o altro, anzi porteremo dei vantaggi, meccanismi premiali, in termini di alleggerimento della pressione fiscale". Lo ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, intervistato a Ceglie Messapica (Br) dal direttore di 'Affari Italiani' Perrino.