Fisco: Dal Mas (Fi), 'casa non può essere bancomat per lo Stato'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 26 set. (Adnkronos) – "La tassazione sugli immobili è già a livelli altissimi, il solo pensare ad innalzarla ulteriormente è un pericoloso segnale. La casa non può essere un bancomat per lo Stato, e bene ha fatto il presidente Berlusconi a ricordarlo con l’autorevolezza che la storia gli riconosce. Perché vale la pena ricordare che fu proprio il suo Governo a cancellare le tasse sulla prima casa, mentre con il Governo Monti il gettito quasi triplicò, da 9 a 21 miliardi”. Lo afferma il senatore di Forza Italia Franco Dal Mas.

“La paventata revisione degli estimi catastali a invarianza di gettito -aggiunge- è una foglia di fico, perché è inevitabile che l’adeguamento aumenterà la tassazione, in linea con quanto richiesto dall’Europa: spostare l’imposizione dal lavoro all’immobiliare".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli