Fisco, dalla Commissione Ue proposta contro società di comodo>

La Commissione europea ha presentato un'iniziativa per combattere l'uso improprio di società di comodo a fini fiscali. La proposta mira a garantire che le società che esercitano un'attività economica minima o nulla non possano beneficiare di agevolazioni fiscali e non pesino sui contribuenti. sat/red

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli