Fisco, Di Pietro: Governo del gambero, ora passi ai fatti

Roma, 18 ago. (LaPresse) - "Se lo si volesse davvero, i proclami di Monti verrebbero immediatamente sostituiti da misure concrete per debellare, una volta per tutte, evasione e corruzione che costano ai cittadini 180 miliardi di euro l'anno. Ma con questo governo del gambero, solito ai passi indietro, alle rettifiche, alle correzioni, le promesse sono rimaste lettera morta". Lo scrive sulla sua pagina Facebook il leader Idv, Antonio Di Pietro. "Abbiamo assistito, inoltre, alla politica di un governo forte con i deboli e debole con i forti. L'Idv ha fatto più volte appello affinché si adottino tutti i provvedimenti utili per curare la più grande piaga del Paese e siamo rimasti inascoltati, ma per far ripartire l'economia e per consentire crescita e sviluppo, questa è l'unica strada da seguire".

Ricerca

Le notizie del giorno