Fisco, Gasparri: il 19 ottobre in piazza contro governo delle tasse

Pol/Vlm

Roma, 30 set. (askanews) - "La lite nella maggioranza conferma che le tasse stanno aumentando. Altro che merendine. Si profila un aumento dell'Iva su tutti i generi alimentari, anche quelli che fanno bene alla salute, anche quelli che è indispensabile consumare. È il governo delle tasse. Che colpisce le merendine, i generi alimentari, che aumenta l'Iva, che aumenta le tasse sui trasporti e sui voli aerei. Un'autentica vergogna. Pertanto Forza Italia non abbia esitazioni e sciolga la riserva". Lo dichiara il senatore Maurizio Gasparri (FI).

"Mettono le mani in tasca agli italiani, il nostro posto quindi è in Parlamento per una forte opposizione al governo delle tasse, ma anche nelle piazze. Io parteciperò, il 19 ottobre, alla manifestazione a Roma, che deve essere unitaria di tutto il centrodestra. Per far vedere il nostro popolo unito, pronto a riportare al governo una coalizione equilibrata e coesa. Tutti in piazza a Roma il 19 ottobre. Senza esitazioni. Fin da oggi bisogna organizzarsi. Io lo farò", conclude.