Fisco, Gelmini: cittadini non sono un bancomat, rinviare scadenze

Luc

Roma, 17 lug. (askanews) - "Mentre il governo pensa alle poltrone, gli italiani fanno i salti mortali per rispettare le 240 scadenze fiscali da pagare entro luned. Ma imprenditori, professionisti, partite Iva non sono un bancomat, soprattutto dopo mesi di lockdown: perch non rinviare tutto a fine anno?". Lo scrive su Facebook Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati.

Il nostro obiettivo è quello di creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano interagire tra loro sulla base di interessi e passioni comuni. Per migliorare l’esperienza della nostra community abbiamo sospeso temporaneamente i commenti agli articoli.