Fisco: Gelmini, 'non ci sono aumenti di tasse, parole Draghi lo confermano'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 6 ott. (Adnkronos) – “Nella delega fiscale approvata ieri in Consiglio dei ministri non ci sono aumenti di tasse, né sui redditi, né sui patrimoni. E ovviamente neanche sulla casa. Le parole di Draghi lo confermano oltre ogni ragionevole dubbio. Forza Italia non avrebbe mai approvato, e non lo farà neppure in futuro, un inasprimento della pressione fiscale sulle case degli italiani, già peraltro ingiustificatamente esosa". Lo afferma in una nota Mariastella Gelmini, ministro per gli Affari regionali e le autonomie e capodelegazione di Fi al governo.

"A noi sta a cuore una rapida ed efficace attuazione della legge delega – prosegue – nel senso indicato a larghissima maggioranza dalle Commissioni parlamentari: meno tasse sul ceto medio e riduzione del cuneo fiscale e contributivo, nessuna patrimoniale, graduale abolizione dell’Irap, certezza delle norme e tutela del contribuente”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli