Fisco: Gelmini, 'su tetto contante altro scivolone del Governo'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 17 nov. (Adnkronos) – "Da notizie di stampa si apprende che dal decreto Aiuti quater, approvato dal Governo la settimana scorsa e non ancora pubblicato in Gazzetta, sparisce l’innalzamento del tetto al contante a 5mila euro. Sarà introdotto in legge di Bilancio. Mancavano –come era ovvio- i requisiti di necessità e urgenza, perché la misura sarebbe entrata in vigore dall’anno prossimo. A prescindere dal merito del provvedimento, un evidente scivolone del governo. Ora potremo vedere finalmente in Gazzetta ufficiale il decreto visto che pare ci siano altre modifiche?”. Lo afferma Mariastella Gelmini, vicesegretario e portavoce di Azione.