Fisco, Governatori Lega: no ad aumento tasse sulla casa

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Trieste, 6 ott. (askanews) - "Sulla delega fiscale è necessario un approfondimento. Servono in primo luogo garanzie che né questo né i prossimi Governi utilizzino la riforma del catasto per innalzare surrettiziamente le tassazioni sulla casa". Lo sostengono i governatori della Lega e del Centrodestra Massimiliano Fedriga (Friuli Venezia Giulia), Attilio Fontana (Lombardia), Maurizio Fugatti (Provincia Autonoma di Trento), Christian Solinas (Sardegna), Donatella Tesei (Umbria) e Luca Zaia (Veneto).

"In assenza di tali certezze, si rischierebbe di andare a colpire, duramente e ingiustamente, due pilastri del Paese quali il settore edilizio e le famiglie" sottolineano. "Quando il Governo si è fatto promotore di azioni orientate allo sviluppo e alla crescita del tessuto economico e sociale, non abbiamo mai fatto mancare il nostro appoggio. L'appello che rivolgiamo oggi all'Esecutivo nazionale - concludono i governatori - è invece di abbandonare iniziative che, anche solo in prospettiva, possano portare a un vertiginoso aumento della tassazione sugli immobili".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli