Fisco, interrogazione di sangregorio su pagamento Irap -3-

Pol

Roma, 6 mar. (askanews) - Sangregorio sottolinea come "nei casi di mancanza di impiego di personale e variazione della sede dell'impresa accompagnata dalla variazione di domicilio fiscale, comportanti la variazione di regione, non esistono pronunciamenti ufficiali in merito al comportamento da tenere riguardo al versamento dell'imposta e alla compilazione della dichiarazione", quindi "se l'impresa trasferisce la propria unica sede in corso d'anno, lavorando per un periodo esclusivamente nella regione A e per il restante periodo esclusivamente nella regione B, in assenza di 'forza lavoro', sorgono dubbi in merito alle modalità di riparto".

(Segue)