Fisco, Landini a governo: no flat tax, priorità è lotta evasione

featured 1668130
featured 1668130

Genova, 8 nov. (askanews) – “Come noto noi siamo contrari alla flat tax e lo diremo anche domani nell’incontro con il governo perché in una Paese che ha 120 miliardi di evasione fiscale il tema fondamentale diventa come si combatte questa evasione fiscale”. Lo ha detto il segretario della Cgil Maurizio Landini, a margine di un convegno a Genova.

“Dall’altra parte – ha aggiunto Landini – noi abbiamo bisogno di una riforma fiscale che assuma il principio della progressività prevista dalla nostra Costituzione e che riduca la tassazione a partire dai redditi più bassi. Vorrei ricordare – ha concluso il segretario della Cgil – che l’87% dei pensionati e dei lavoratori dipendenti hanno un reddito annuo lordo inferiore ai 35 mila euro”.