**Fisco: Mef, in primi nove mesi entrate tributarie e contributive +9,7%**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 15 nov. -(Adnkronos) – – Nei primi nove mesi dell’anno le entrate tributarie e contributive sono salite nel complesso del 9,7% (+45,655 miliardi di euro) rispetto allo stesso periodo del 2020, per un totale di 517,93 miliardi: lo comunica il Mef che ha diffuso il rapporto sulle Entrate di settembre. Il risultato positivo è frutto dell'aumento dell’11,5% (+ 35,432 miliardi di euro) delle entrate tributarie – che hanno toccato i 344,69 miliardi – e della crescita delle entrate contributive del 6,3 % (+10,223 miliardi di euro) e che sono state pari a 173,238 miliardi. L’importo delle entrate tributarie – sottolinea il ministero – comprende anche i principali tributi degli enti territoriali e le poste correttive, quindi integra il dato già diffuso con la nota del 5 novembre scorso.

Peraltro – spiega il Mef – il confronto tra il risultato dei primi nove mesi del 2021 e quello del corrispondente periodo dell’anno precedente presenta elementi di disomogeneità che riflettono gli effetti delle misure adottate dal Governo per fronteggiare l’emergenza sanitaria nelle quali rientrano sospensioni, riduzioni o recupero dei versamenti per diverse tipologie d’imposta.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli