Fisco, Morani (Pd): su stop bollette a 28 giorni soluzione Pd

Pol/Afe

Roma, 14 nov. (askanews) - "Davanti alle varie ipotesi circolate in queste ore, restiamo convinti che la soluzione migliore per risolvere il problema delle bollette telefoniche a 28 giorni, sia la formulazione concordata dal Partito democratico, poi condensata nell'emendamento presentato da Stefano Esposito". Lo dichiara Alessia Morani, vice-presidente del gruppo Pd alla Camera, per commentare l'annuncio di un emendamento con cui il governo intende porre fine alla pratica della fatturazione a 28 giorni da parte degli operatori di telefonia e pay tv.

"Per sminuire la portata del provvedimento - aggiunge - qualcuno sta provando a fare passare il messaggio che la pratica dei 28 giorni potrà essere utilizzata dai settori gas e luce che però non hanno mai fatturato le bollette a 28 giorni e che sono notoriamente calcolate sulla base dei consumi. Quella indicata dal Pd è una soluzione efficace e chiara. Dal nostro punto di vista, riteniamo non siano per questo necessarie altre modifiche".

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità