Fisco, Mulè (Fi): illogica guerra a partite Iva

Pol-Afe

Roma, 22 gen. (askanews) - "È gravissimo criminalizzare le partite Iva come sta facendo il governo sia in tema di evasione fiscale che con i recenti interventi di nuova tassazione introdotti con la Legge di Bilancio 2020 e il Decreto Fiscale. Le partite Iva producono autonomamente reddito, creano lavoro e versano miliardi nelle casse dello Stato, pagando fino al 64% di tasse. Non c'è nessuna logica nei provvedimenti attuati dal governo che ha dichiarato guerra a una categoria che è la spina dorsale del sistema produttivo e imprenditoriale del Paese". Lo ha detto Giorgio Mulè, deputato di Forza Italia e portavoce dei gruppi azzurri di Camera e Senato, a 'L'Aria che Tira', su La7.