Fisco: Prodi, 'su tassa successione Letta non ha detto eresia, questione si dovrà porre'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 2 giu. (Adnkronos) – "Ho letto con cura quello che ha scritto Letta" sulla tassa di successione: "è una cosa di buon senso. In una situazione di disparità come c’è, un minimo di imposizione delle tasse di eredità si dovrà porre. Lo hanno posto tutti i Paesi a partire dagli Stati Uniti. Questo è stato strumentalizzato come se avesse detto un’eresia, però io vedo tanta tempesta senza ragione perché la tempesta sia nata”. Lo ha affermato Romano Prodi, ospite di 'e-venti' su Sky Tg24.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli