Fisco, Salvini: non si combatte evasione con manette e polizia

Bnz

Padova, 10 feb. (askanews) - "Noi avevamo proposto la flat tax per centinaia di migliaia di partite Iva, professionisti, piccoli imprenditori fino a 65mila euro di reddito e, dal primo gennaio, avevamo calcolato anche fino a 100 mila euro di reddito perche' abbiamo come idea di lasciare libera l'iniziativa privata. Gli attuali precari che occupano i ministeri, invece, pensano di combattere l'evasione fiscale con manette e polizia, ma sono degli scemi perché l'unico modo di combattere l'evasione è abbassare le tasse". Così il leader della Lega, Matteo Salvini, è tornato a parlare di fisco nel corso di un incontro coi militanti del Carroccio al Palageox, a Padova, dove si è lasciato andare a una battuta: "E' evidente che qui redditi di cittadinanza ce ne sono ben pochi".