"Fissata operazione prenotata", ma l'intervento era stato eseguito 9 anni fa

“Intervento fissato”, ma era già stata operata nove anni prima (Getty)
“Intervento fissato”, ma era già stata operata nove anni prima (Getty)

Un ospedale di Napoli ha chiamato una famiglia per confermare un intervento prenotato, ma la paziente in questione era già stata operata nove anni prima. La vicenda è stata resa nota dell'emittente regionale campana Primativvu.

"Siamo lieti di comunicarle che l'intervento da lei prenotato presso la nostra struttura ospedaliera è stato fissato", si è sentita dire al telefono una famiglia di Pratola Serra, in provincia di Avellino. La prima reazione è stata di sorpresa: quell’intervento, infatti, era già stato eseguito nove anni prima alla loro bambina che soffriva di problematiche cardiache.

Al telefono la madre della bambina, facendo presente l’errore, ha riferito al nosocomio “Monaldi” che la figlia era già stata operata nel 2013 dai medici del dipartimento di chirurgia cardiovascolare di quello stesso ospedale. L’intervento era perfettamente riuscito e la piccola, che ha da poco compiuto dieci anni, sta bene.

GUARDA ANCHE: Mihajlovic scherza: “Posso fare la guida turistica in ospedale”

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli