Fitch conferma il rating BBB dell'Italia

Fitch ha confermato il rating BBB dell'Italia con outlook negativo. La classificazione, spiega l'agenzia, "riflette il livello estremamente alto del debito pubblico, il bassissimo andamento della crescita del Pil, l'incertezza della politica economica e i rischi associati alle proiezioni sul debito. Anche il debito netto esterno relativamente alto e la qualità degli attivi bancari, in miglioramento ma ancora debole, pesano sul rating".