Fitch: conferma rating Italia, pil 2023 a -0,4%

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 18 nov. – (Adnkronos) – Fitch Ratings ha confermato il rating a lungo termine dell'Italia a 'BBB' con outlook stabile. Nella revisione l'agenzia spiega di continuare ad attendersi un forte rallentamento a partire dal 4° trimestre mentre per il 2023 la stima del PIL italiano è a -0,4% con un rimbalzo a +2,2% nel 2024. Fitch stima che il deficit scenderà probabilmente a circa il 5,6% del PIL nel 2022 dal 7,2% nel 2021, mentre rispetto alle stime del governo – scrive l'agenzia – "la nostra previsione di deficit è leggermente superiore, rispettivamente al 4,9% del PIL nel 2023 e al 4,3% nel 2024".