Fitto-Fidanza (FdI): su fondi per Taranto Conte prende in giro gli italiani

Luc

Roma, 4 feb. (askanews) - "Il Presidente del Consiglio in pellegrinaggio a Bruxelles esce raggiante dall'incontro con la Von der Leyen e annuncia che i fondi per il cosiddetto 'Just Transition Fund' - il fondo Ue per la transizione giusta - potranno essere usati anche per l'ex-Ilva di Taranto. Conte dimentica di dire che all'Italia sono stati assegnati la miseria di 364 milioni di euro, meno della metà dei fondi nazionali stanziati per contribuire al JTF, una cifra irrisoria se pensiamo agli investimenti necessari per riconvertire il polo di Taranto e ancor più se pensiamo che queste risorse dovranno essere utilizzate per finanziare la transizione ecologica in tutta Italia. Conte invece di prendere in giro gli italiani e i tarantini dovrebbe rendere conto del magro bottino portato a casa per la nostra Nazione". È quanto dichiarano in una nota il copresidente del gruppo ECR Raffaele Fitto e il capodelegazione di Fratelli d'Italia al Parlamento Europeo Carlo Fidanza.