Fjona Cakalli, relatore SEO&love 2020

Fjona Cakalli, relatore SEO&love 2020

Fjona Cakalli ama tutto ciò che è tecnologia, dalle auto ai videogiochi, ma soprattutto quella applicata alla vita quotidiana: da qui nasce l’idea di un magazine online che aiuta ad affrontare le problematiche che essa comporta, in maniera economica e sostenibile. Per questo, sarà relatrice all’evento del SEO&Love 2020 che si terrà a Verona il 14 marzo.

Le tre parole che descrivono il tuo lavoro

Mutevole: non ci si annoia mai, ogni giorno il lavoro si evolve e la maggior parte delle volte non sappiamo in che modo si evolverà. Mi piace lasciarmi stupire e trasportare.

Variopinto: è un lavoro dalle molteplici sfumature. Ogni giorno abbiamo a che fare con settori diversi, persone diverse, canali diversi e bisogna trovare il giusto tone of voice per tutte queste cose.

Gratificante: non è un’attività semplice, è molto stressante, a volte puoi lasciarti andare allo sconforto ma la maggior parte delle volte la gratificazione che ne consegue ripaga ogni sforzo.

Nella cassetta degli attrezzi di una strategia di comunicazione cosa non può mancare?

La spina per “attaccare il cervello”. Ogni volta che si pensa ad una strategia di comunicazione è vitale considerare le conseguenze e ricordarsi che non si possono controllare tutte le variabili. Ecco perché è fondamentale avere sempre un piano B ma anche C, D o Z.

Le novità del tuo settore nel 2020?

I trend del 2020 li ha già largamente anticipati il CES di Las Vegas. Mi aspetto quindi un anno ricco di nuovi dispositivi pieghevoli e dotati di display flessibili, ma anche un’evoluzione del 5G. Non solo perché verrà ampliata l’infrastruttura ma perché sono in arrivo dispositivi di fascia media che finalmente renderanno questa tecnologia un po’ più democratica.

Dammi tre parole che descrivono il SEO&Love

Condivisione, Networking e, ovviamente, LOVE.