Flaminia, Tesei: da Anas progettazioni per oltre 14 mln

Red/rus

Roma, 17 giu. (askanews) - "Dopo vent'anni in cui si parlato della necessit di riqualificare la Strada statale 3 Flaminia, tra Spoleto e Terni, oggi finalmente possiamo dire che si inizier concretamente a mettere mano ad una serie di interventi che sicuramente miglioreranno quel tratto di strada". E' quanto hanno affermato la presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, e l'assessore regionale alla viabilit Enrico Melasecche, a margine dell'affidamento, da parte di Anas delle attivit di progettazione dei lavori di miglioramento del tracciato della strada statale 3 "Via Flaminia" tra Spoleto e Terni. Gli atti di consegna sono stati sottoscritti oggi dal responsabili della Struttura Territoriale Anas Umbria e dal progettista incaricato "COOProgetti", a Palazzo Donini, proprio alla presenza della presidente Tesei e dell'Assessore Melasecche. La progettazione riguarder, in particolare, 11 interventi del valore complessivo di 14,3 milioni di euro, finalizzati a risolvere le principali criticit dovute alla conformazione del tracciato, innalzando gli standard di sicurezza, migliorando il comfort di guida e la fluidit della circolazione. Una volta ultimata la progettazione sar avviato l'iter di approvazione del progetto e, a seguire, la procedura di appalto per l'affidamento dei lavori. Gli interventi sono gi inseriti in un piano aggiuntivo in corso di definizione per il finanziamento. "E' un segnale molto positivo - hanno sottolineato Tesei e Melasecche - anche perch alla progettazione far seguito l'esecuzione dei lavori e dunque non ci sar pi il rischio che i progetti rimangano irrealizzati e dunque possiamo con realismo affermare che nel giro di pochissimo tempo, il collegamento stradale tra Terni e Spoleto, attraverso la Flaminia, sar notevolmente migliorato attraverso una serie di interventi significativi e non invasivi per il contesto ambientale dove verranno realizzati".