Flash mob di “Politici per caso” il primo aprile a Montecitorio

Red
·2 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 31 mar. (askanews) - Il comitato promotore "Politici per caso - Cittadini informati per decidere" il primo aprile 2021 sarà a Montecitorio, per un flash mob alle 11 che avvierà ufficialmente l'inizio della raccolta firme per portare anche in Italia uno strumento di democrazia già decisivo in molti paesi come Francia, Irlanda, Canada: le assemblee dei cittadini estratti a sorte, poi formati e informati da interlocutori politici esperti, ma liberi dalle difficoltà che han messo in ginocchio l'ormai obsoleta democrazia elettorale, un terreno reso arido da fazioni, giochi di potere e conflitti di interessi.

Si tratta - spiega in un comunicato stampa l'associazione Luca Coscioni, che fa parte del comitato promotore - del modello delle Citizens' Assembly, che sta prendendo piede in tutto il mondo: in Irlanda, ad esempio, nel 2018, è stato lo strumento che ha consentito la legalizzazione dell'aborto, un tema fino ad allora tabù per la politica tradizionale; in Francia invece la crisi climatica è stata oggetto di un'assemblea dei cittadini lo scorso anno, che ha promosso ben 149 proposte contro il riscaldamento globale; mentre si contano casi di assemblee dei cittadini sul tema della legge elettorale in Canada, e sulla riforma costituzionale in Islanda.

Sui grandi temi centrali per lo sviluppo di un paese come il nostro - si legge nel testo - ad esempio la tanto dibattuta transizione ecologica, è indispensabile beneficiare anche della visione popolare. Al termine dei sei mesi previsti per la raccolta, sarà proprio al legislatore che consegneremo le 50mila firme necessarie a far discutere la proposta di legge, per la prima volta raccolte anche per via digitale. Oltre a istituire le assemblee dei cittadini nell'ordinamento Italiano, la proposta di legge chiede che la prima di queste sia convocata proprio sulla crisi climatica.

Al flashmob, seguirà (fino alle 13) una maratona oratoria che andrà in onda in diretta streaming sulla pagina Facebook di Politici per caso. Prenderanno parte alla maratona, tra gli altri, il primo firmatario della proposta di legge Mario Staderini, l'attivista politico Marco Cappato, il segretario dell'Associazione Luca Coscioni Filomena Gallo, il comico Giobbe Covatta e i dirigenti del Comitato promotore Lorenzo Mineo e Samuele Nannoni.

Nel comitato promotore di "Politici per Caso" figurano tanti gruppi e organizzazioni, come Eumans, Democrazia Radicale, Associazione Luca Coscioni, Yezers, 6000Sardine, Certi Diritti, gruppi locali di Extinction Rebellion, Diem 25 e ancora molti altri.