Flavio Briatore, l'imprenditore parla del futuro del figlio

Flavio Briatore Nathan
Flavio Briatore Nathan

Flavio Briatore è sempre stato un padre molto attento e amorevole con Nathan Falco, il figlio avuto dalla ex compagna Elisabetta Gregoraci. Del resto i numerosi scatti intimi con il figlio da solo o con la showgirl parlano molto di questo meraviglioso legame.

Proprio del rapporto con Nathan, Briatore ne ha parlato in una intervista a cuore aperto rilasciata a Sette del Corriere della Sera. In questa sede molto spazio è stato dedicato al futuro del figlio che pare avere la strada tracciata.

Flavio Briatore parla del rapporto con il figlio Nathan

L’imprenditore ha spiegato che passare del tempo con l’ex compagna Elisabetta Gregoraci e il figlio Nathan è importantissimo: “L’unica storia affettiva per ora è quella con mio figlio. Ho solo necessità di passare tempo con Falco e con Elisabetta. Perché anche se siamo separati, resta la madre di mio figlio. Non mi interessa altro, ho le giornate piene. Poi magari fra qualche anno mio figlio andrà in collegio e mi mancherà”, ha osservato.

“A 14 anni frequenterà un liceo in Svizzera”

Ha poi proseguito spiegando che quando compirà 14 anni verrà iscritto in un liceo in Svizzera con la speranza che possa un giorno seguire le sue orme: “Quando avrà 14 anni, frequenterà il liceo in Svizzera, per crescere. Dopo spero che studi “Food & Beverage administration” per seguire le orme del papà e prendere in mano tutto quello che ho creato in questi anni. Se poi decidesse di diventare matematico […]”. 

Infine sul figlio ha dichiarato: In lui vedo un piccolo Briatore con molto più culo di me. Io non avevo un papà come Flavio Briatore, purtroppo o per fortuna. Ma è una bella differenza. Cerco sempre di farglielo capire, perché essendo un predestinato deve lavorare più degli altri. Perché ha molte più responsabilità di quante ne avevo io alla sua età […] Sia io che Elisabetta speriamo che il privilegio di Falco si trasformi in rabbia e determinazione, in voglia di emergere ancora di più”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli