Flavio Montrucchio fa il boom con 'Dolci sotto un tetto'

·2 minuto per la lettura

Grandissimo successo per Bake Off Italia – Dolci sotto un tetto, lo spin-off del celebre cooking show condotto da Flavio Montrucchio che, con una mossa sola batte alcuni mostri sacri dell’intrattenimento tv come Alessandro Borghese e Maurizio Crozza. Un successo strepitoso per un programma fresco e fragrante come i dolci che propone! LEGGI ANCHE: -- Flavio Montrucchio, erede di Paolo Bonolis? Cosa rivela sulla sua carriera

flavio montrucchio dolci sotto un tetto
flavio montrucchio dolci sotto un tetto

Flavio Montrucchio fa il boom di ascolti con il suo Bake Off Italia – Dolci sotto un tetto. La seconda puntata del programma arriva a battere addirittura alcuni mostri sacri della tivù! Foto: Ufficio Stampa Dario Sardonè

Grande successo per ‘Dolci sotto un tetto’ di Flavio Montrucchio

Andiamo con ordine. La seconda puntata di Bake Off Italia - Dolci sotto un tetto, condotta da Flavio Montrucchio e in onda su Real Time nella serata dell'8 gennaio 2021, ha fatto davvero il boom raggiungendo numeri molto vicini all’edizione classica del contest di pasticceri più amato d’Italia. Parlando di dati, siamo al 2,7% di share per oltre 700mila telespettatori, con picchi che vanno oltre gli 800mila e che hanno portato il programma anche ad un grande successo sui social network, dove è stato tra i più commentati dell’intera serata. Il programma di Montrucchio bissa così il successo della prima puntata, tanto da aver raggiunto addirittura il 5% dello share se contiamo il target femminile, ovvero le telespettatrici tra i 15 e i 54 anni (vero e proprio zoccolo duro dell’audience della trasmissione).

Montrucchio meglio di Crozza e Alessandro Borghese

Non è tutto però: col suo Dolci sotto un tetto, Flavio Montrucchio ha battuto due celebri colleghi televisivi. Il suo programma è andato decisamente meglio di 4 Ristoranti di Alessandro Borghese (in onda su Tv8 e fermo all’1,8% di share) e delle repliche del programma comico Fratelli di Crozza (in onda sul Nove e fermo al 2,4% di share). Insomma, Montrucchio non si ferma e, di questo passo, il suo programma (specie per un popolo di cuochi e pasticcieri come il nostro) rischia di diventare sul serio una delle icone di RealTime, confermando l’amore del pubblico per un conduttore simpatico e garbato, nonché quello per un format che sembra davvero capace di raccogliere il favore dei telespettatori! Foto: Ufficio Stampa Dario Sardonè