Fly X, il paracadutismo indoor atterra a Roma

Arriva anche a Roma, a Cinecittà World, Fly X. Si tratta di una cabina di volo di ultimissima generazione, composta da un cilindro trasparente alto 9 metri nel quale i partecipanti sono spinti da un flusso d’aria verticale a 280km/h.  

Un simulatore di caduta libera capace di far provare a chiunque la fantastica esperienza in totale sicurezza, realizzato dall’omonima azienda italiana che vanta nel suo team pluricampioni azzurri di paracadutismo indoor e outdoor. Insomma, chiunque potrà finalmente sperimentare l’ebrezza del volo senza necessariamente librarsi nel vuoto.  

Capo istruttore della struttura romana è Giuseppe Cossu, campione italiano sia della disciplina Indoor che Outdoor, e medaglia di bronzo ai Campionati Mondiali 2018. Questo sport è stato presentato come possibile disciplina alle Olimpiadi di Parigi del 2024. Ad oggi è stimato che in tutto il mondo il numero di flyers, cioè coloro che hanno provato le sensazioni di caduta libera attraverso uno dei più di 200 simulatori esistenti, è superiore a 9.000.000. (Video Cinecittà World)