**Fmi: continua ripresa banche, ma rischi in Cina da crisi Evergrande**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 12 ott. -(Adnkronos) – "Il sistema bancario globale ha continuato la ripresa dopo lo shock pandemico" e gli indicatori "di leva finanziaria e di capitale hanno continuato a migliorare nelle economie avanzate" con un indicatore di capitale bancario a livello globiale salito dal 14 % del 2019 al 14,7% a metà 2021.Lo scrive il Fondo Monetario Internazionale nel Global Financial Stability Report osservando tuttavia come "le vulnerabilità nel settore assicurativo si sono intensificate in molte regioni (in particolare negli Stati Uniti e nell'area dell'euro)".

Ma il Fondo evidenzia al tempo stesso "vulnerabilità che restano elevate" in Cina "come hanno evidenziato" le recenti ripercussioni della crisi del colosso immobiliare Evergrande.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli