Focolaio San Raffaele, un nuovo caso

webinfo@adnkronos.com

Nel territorio dell'Asl Roma 3 sono stati registrati "3 nuovi casi positivi di cui 1 riferibile al cluster dell’Irccs San Raffaele Pisana. Sono 31 le persone uscite dalla sorveglianza domiciliare". Lo sottolinea l'Asl Roma nel bollettino dell'Unità di crisi Covid-19 della Regione Lazio.  

Sono in tutto 112 i casi e 5 i decessi correlati al focolaio di Covid-19 del San Raffaele Pisana, comunica l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato. 

"Oggi registriamo un dato di 9 casi positivi di cui uno riferibile al focolaio del San Raffaele - fa sapere ancora D'Amato - I decessi sono stati 3 nelle ultime 24 ore, mentre sono stati 169 i guariti nelle ultime 24 ore raggiungendo un totale complessivo di 6.024 che sono oltre 5 volte il numero degli attuali positivi". "Sono 1.129 gli attuali casi positivi Covid-19 nella Regione Lazio. Di cui 814 sono in isolamento domiciliare, 308 sono ricoverati non in terapia intensiva, 38 sono ricoverati in terapia intensiva. Sono 814 i pazienti deceduti e 6.024 le persone guarite, evidenzia ancora il bollettino dell'Unità di crisi Covid-19 della Regione Lazio.  

"Abbiamo superato la soglia dei 300mila tamponi (302mila) da inizio emergenza. Proseguono le attività per i test sierologici sugli operatori sanitari e le forze dell'ordine", ha aggiunto l'assessore.