Focus maltempo: quali le zone più colpite?

L'avvicinarsi di una perturbazione atlantica apporterà instabilità diffusa al Nord e su Alto Tirreno con temporali, anche intensi, nel corso del pomeriggio specie su levante ligure e Nord-Est.
Nuvolosità irregolare su gran parte del  Centro-Nord, avamposto del fronte atlantico che arriverà in nottata al Nord-Ovest. Ma velature copriranno anche le regioni meridionali, dove i venti di scirocco manterranno le temperature molto al di sopra della norma.

Piogge e temporali alternati a qualche schiarita interesseranno la Liguria e l'alta Toscana, in particolare il Levante Ligure. La provincia di Genova già stamani è stata colpita da un intenso temporale con accumuli di oltre 60-70 millimetri in alcune zone a est del capoluogo ligure.
Ecco le gli accumuli di pioggia previsti sulla Liguria fino alla tarda serata odierna:



Nel corso del pomeriggio temporali  e acquazzoni colpiranno anche i settori alpini e le alte pianure del Nord, in particolare l'alta Lombardia, Trentino, Veneto e Friuli.
Proprio tra Veneto e Friuli i fenomeni potranno risultare localmente violenti con intense piogge in breve lasso di tempo e colpi di vento. Attenzione quindi tra le province di Vicenza, Padova, Venezia, Treviso, Pordenone e Udine.
Più asciutto su Romagna.

Ecco le gli accumuli di pioggia previsti sul Nord-Est fino alla tarda serata odierna:


Nikos Chiodetto
nchiodetto@class.it

Ricerca

Le notizie del giorno