Foibe, Bergamini: bene Conte, a democrazia matura serve memoria condivisa

Pol/Bac

Roma, 10 feb. (askanews) - "Ho apprezzato le parole del Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, sulla vergogna delle Foibe. Una democrazia matura deve essere in grado di avere una memoria condivisa che prescinda dal colore politico di ciascuno. Rispetto a 16 anni fa, quando il governo Berlusconi istituì il Giorno del Ricordo, abbiamo fatto qualche passo in avanti. Ma tanti, troppi, ancora ne dobbiamo fare. Soprattutto nelle scuole". Lo dichiara in una nota Deborah Bergamini, deputata di Forza Italia.